fbpx

Nel centro di Selva di Val Gardena, attorniato dalle Dolomiti, c’è un hotel che è molto di più di un hotel: il Tyrol. Se guardiamo alla classificazione, 4 stelle superior, e ai comfort che propone ai propri ospiti – dalla SPA di ultima generazione con ogni genere di trattamenti benessere, due piscine e innumerevoli saune, alla proposta gastronomica (ci sono 3 ristoranti, di cui uno gourmet) – è subito evidente che si tratti di una struttura di alto livello, in cui la qualità è tangibile in ogni aspetto. Oltre a tutto questo, offre la possibilità di vivere esperienze esclusive e inaspettate per scoprire il lato più autentico della Val Gardena: le organizza l’hotel per i propri ospiti, personalizzandole di volta in volta.

Ma non basterebbero questi elementi oggettivi a descrivere l’Hotel Tyrol: è uno di quei posti – più unici che rari – che hanno il dono di comunicare sin dal primo istante un qualcosa di speciale. Un albergo che è sintesi perfetta tra tradizione e contemporaneità, in cui si respira aria di casa e ci si sente coccolati dal primo istante.

Al Tyrol, da oltre 50 anni, l’accoglienza è una tradizione di famiglia, autentica e viva

L’hotel Tyrol di Selva Val Gardena è un luogo di grande cuore, gestito dalla stessa famiglia da oltre 50 anni, che diventa ben presto un luogo del cuore per chi ha occasione di frequentarlo.

Il merito va ricercato nell’atmosfera deliziosamente calorosa creata dalla padrona di casa: Bibiana Dirler, brillante custode della tradizione di famiglia, da molti anni alla guida dell’hotel insieme al marito Maurizio Micheli. Hanno raccolto il testimone da un’altra coppia, quella formata da zia Frida e zio Karl, le prime due colonne portanti del Tyrol: si deve a loro la costruzione dell’albergo, inaugurato nel 1965

Bibiana Dirler con il marito Maurizio e il figlio Emanuele Micheli
Bibiana Dirler con il marito Maurizio Micheli e il figlio Emanuele

In questo primo mezzo secolo (abbondante) di storia, l’hotel Tirol – era registrato così, agli inizi, prima di adottare la y e adattare il nome nel più internazionale Tyrol – ha superato con lungimiranza il delicato momento del ricambio generazionale evolvendosi ed aprendosi alle novità, e allo stesso tempo mantenendo un saldo legame con le proprie radici.

Esemplare è stata la capacità della signora Bibiana che, con sensibilità innata, ha traghettato fino ai giorni nostri quell’ospitalità squisita e senza tempo che da sempre caratterizza l’hotel di famiglia.

Ne risulta, oggi, un albergo in cui si percepisce fin da subito il valore dell’accoglienza. Quella sincera e non affettata, fatta di piccoli gesti, di grandi attenzioni e di cura meticolosa dei dettagli. All’insegna dell’umanità, della discrezione, della professionalità, per accogliere ciascun ospite nel modo migliore possibile.

Armonia, eleganza, cura: un albergo d’altri tempi in cui si ha il privilegio di sentirsi a casa, in famiglia

Varcando la soglia dell’hotel Tyrol, si prova subito la sensazione di trovarsi in un ambiente unico: dietro la porta in legno massiccio si spalanca un meraviglioso open space arredato in stile tipico tirolese in cui, in un fluire di spazi, si trovano la reception, il lounge e il bar, con un angolino dedicato alle tisane di erbe di montagna raccolte in Val Gardena. In fondo, l’ingresso del Suinsom, il ristorante fine dining aperto anche agli esterni.

Nei pochi passi necessari per raggiungere il banco del ricevimento, si entra subito nell’atmosfera rilassata e autentica che pervade ogni angolo dell’hotel Tyrol. E intanto lo sguardo è libero di cogliere i tanti dettagli raffinatissimi che contraddistinguono gli interni, tra foto d’epoca, opere d’arte, oggetti selezionati con cura e accostati con spiccato senso estetico. A legare il tutto, sempre, una gradevolissima armonia.

Il Tyrol è un hotel che incanta per il suo fascino senza tempo e allo stesso tempo sorprende anche gli ospiti abituali, perché non smette mai di rinnovarsi.

Il perfetto equilibrio tra le proprie origini e la contemporaneità (prova ne siano le continue migliorie fatte di anno in anno, per alzare sempre più l’asticella della qualità) diventa tangibile in quel savoir-faire naturale e accorto che riesce non solo a comprendere le esigenze dei propri ospiti, ma ad anticiparle.

Un luogo in cui viene naturale dedicarsi all’arte del buon vivere. In cui, semplicemente, si sta davvero molto bene.

Tyrol, Hotel 4 Stelle S a Selva di Val Gardena

POSIZIONE STRATEGICA, per vivere la Val Gardena a 360°

Se state cercando un hotel in Val Gardena, l’Hotel Tyrol è in una posizione davvero strategica. Infatti, si trova a Selva di Val Gardena ed è comodissimo sia per raggiungere a piedi gli impianti di risalita e il centro del paese – la chiesa di Santa Maria Assunta dista solo pochi passi – sia per immergersi nella natura da favola delle Dolomiti, dichiarate dall’UNESCO patrimonio dell’umanità.

PANORAMA SULLE DOLOMITI

E proprio le Dolomiti abbracciano l’hotel, da cui si gode di una vista meravigliosa sul Sassolungo (il panorama dalla piscina esterna con solarium è impagabile!). Si vede bene anche il gruppo del Sella, sulla sinistra. Spostando lo sguardo verso nord si incontra invece il monte Stevia, massiccio che appartiene al gruppo del Puez (nel Parco Naturale Puez – Odle).

L’hotel Tyrol si trova in quella zona di Selva di Val Gardena in cui il centro abitato sfuma verso l’idilliaca Vallunga, naturale porta di accesso al Parco Naturale Puez Odle.

Ecco perché è la base di partenza ideale per vivere la Val Gardena a 360°, con le sue tante attrattive all’aria aperta, sia in estate sia in inverno.

IN ESTATE E IN INVERNO

Immaginate di uscire dall’hotel in una bella giornata di sole con gli scarponcini ai piedi per iniziare un’escursione, senza aver bisogno di altri mezzi di trasporto. E, quando il paesaggio è imbiancato, di chiudere la porta della ski-room e prendere il primo skilift, dopo meno di un minuto.

L’Hotel Tyrol, infatti, è vicinissimo agli impianti di risalita del carosello Dolomiti Superski, che durante la stagione invernale consentono di immettersi nel famosissimo ski-tour del Sellaronda.

PARAVIS, l’area wellness più bella della Val Gardena

L’area wellness & SPA dell’Hotel Tyrol non poteva avere un nome più azzeccato: si chiama Paravis, che in ladino significa “paradiso“. E, in effetti, varcando la soglia del Paravis, si ha la sensazione di accedere ad una dimensione parallela, in cui la pace dei sensi trova una nuova definizione.

LA PISCINA COPERTA

In questo ambiente ampio (oltre 1200 metri quadrati), accogliente quanto riposante, tutto legno e altri materiali naturali, c’è un centro benessere attrezzato a puntino. Si comincia con la grande piscina coperta, attorniata da comodi lettini per rilassarsi e una vasca idromassaggio che invita ad accomodarsi, per dimenticare subito stress e tensioni.

LA PISCINA ALL’APERTO

Dalla piscina interna, un passaggio a gradini consente di raggiungere la seconda piscina, al piano superiore: situata all’aperto, in giardino, ma comunicante con l’interno, questa vasca open air regala un panorama incantevole sul Sassolungo.

L’acqua, riscaldata a una temperatura mite di 30°, è piacevolissima sia in estate sia in inverno. Il posto perfetto per rilassarsi e distendersi a prendere il sole (o un aperitivo a bordo piscina).

LE SAUNE

Restando nel Paravis, il relax prosegue inoltrandosi nel mondo delle saune: non una, ma tante tipologie diverse di sauna, alcune davvero particolari e insolite, che potete trovare solo qui all’Hotel Tyrol!

SAUNA AROMATICA

C’è la sauna aromatica, in cui si respira il profumo del legno e del fieno (messo a scaldare in un tegame sopra la stufa). In questa sauna la temperatura supera i 60° ma l’umidità rimane piuttosto bassa, al 35%.

SAUNA STUBE

Ecco poi la sauna stube, in cui la temperatura sale attorno ai 90°, e la sauna a infrarossi, un vero toccasana in cui il calore si irradia concentrandosi sulla schiena.

SAUNA IN BAITA

Infine, un’autentica chicca: la sauna in baita. Ci si sposta all’esterno dell’Hotel Tyrol, in giardino, per vivere questa esperienza quanto mai unica e rigenerante.

In una piccola baita in legno, infatti, è stata realizzata una sauna con una comoda vasca idromassaggio all’esterno. Una vera coccola! Pensate come dev’essere gradevole in inverno, quando ci si può tuffare nella neve fresca prima di immergersi nell’idromassaggio, per vivere l’esperienza della sauna finlandese.

IL BAGNO TURCO E LA GROTTA SALINA

Il bagno turco nell’area benessere del Tyrol

All’Hotel Tyrol non c’è nulla di banale o “già visto”, e anche l’area benessere non manca di riservare una sorpresa dopo l’altra. Il bagno turco, ad esempio, è ospitato all’interno di un’ampia struttura circolare, molto originale. Proprio di fronte, una porticina cela l’ingresso alla grotta salina dove, in un’ambientazione che ricrea un antro di pietra, ci si può immergere in una vasca di acqua salata.  

Più che una SPA dell’hotel, il Paravis è una rigenerante realtà parallela: un’oasi di benessere totalmente inaspettata. Su richiesta, è possibile concedersi trattamenti personalizzati, che combinano salute e bellezza per rigenerare corpo e mente. L’elenco è lunghissimo, dai massaggi alla thermospa (galleggiando in un lettino ad acqua temperata, in assenza di gravità) alla vinoterapia: un bagno di vino (divino!) in tinozze di legno, seguito da un massaggio all’olio di vinacciolo e degustazione di un calice di vino con un tagliere di salumi e formaggi locali. Clicca qui per scoprire i servizi del Paravis, la SPA dell’Hotel Tyrol. Con il codice promo “Valentina” hai diritto ad un regalo di benvenuto.

Il Tyrol a Selva di Val Gardena è un hotel indiscutibilmente di valore, non solo per le sue caratteristiche oggettive, ma quanto per i valori più preziosi e immateriali che, da sempre, animano questa realtà dal respiro familiare.

Le camere: calore tirolese per notti da fiaba (e risvegli con vista sulle Dolomiti!)

Le 50 camere dell’hotel Tyrol sono molto accoglienti, luminose e arredate in tipico stile alpino, anzi, ladino.

Non vi sveliamo troppo: sul sito potete trovare tutte le informazioni sulle varie tipologie di camere e i relativi prezzi (eccellente rapporto qualità prezzo).

Vi diciamo però che il profumo del legno, il calore degli ambienti e la cura dei dettagli, anche qui, vi lasceranno un ricordo indimenticabile.

I ristoranti del Tyrol: 3 locali diversi, per esperienze gourmet da ricordare

Uno dei (tanti) fiori all’occhiello dell’hotel Tyrol risiede nella sua offerta gastronomica, di grande valore.

Sono ben 3 i ristoranti a disposizione degli ospiti: il ristorante Tyrol, il T-Bistrot e lo Suinsom, aperti anche alla clientela esterna. Ciascun ristorante presenta una propria proposta peculiare (leggi qui i dettagli e i menu qui).

Li accomuna la sapiente regia del talentuoso chef Alessandro Martellini – approdato al Tyrol nel 2017 dopo essere cresciuto al fianco di chef stellati come Antonio Guida ed Enrico Crippa – e la filosofia di fondo, che poggia sulla padronanza delle tecniche di lavorazione più ricercate e innovative e sulla ricerca di materie prime eccellenti, con un occhio di riguardo per quelle provenienti dal territorio (e dall’orto).

Ad accompagnare i piatti, i vini provenienti dalla sontuosa cantina dell’hotel, selezionati con attenzione e serviti con il sorriso dalla sommelier Marika Rossi.

Info e prenotazioni – Tyrol Hotel Selva di Val Gardena

Hotel Tyrol – sito web
Hotel 4 stelle S con SPA e ristoranti a Selva di Val Gardena
Strada Puez, 12
39048 Selva di Val Gardena (Bolzano)
Alto Adige | Dolomiti