L’Alto Adige in primavera si veste di nuovi colori e si prepara ad accogliere la bella stagione con un ricco calendario di eventi.

Il bianco della neve lascia il posto al verde brillante dei prati e nei vigneti spuntano i primi germogli. È sempre una meraviglia assistere al risveglio della natura, mentre le giornate si allungano visibilmente e invogliano a stare all’aria aperta.

Riposti gli sci e l’attrezzatura invernale, è il tempo di tirare fuori dall’armadio gli scarponcini e gli abiti leggeri e prepararsi alle passeggiate estive.

Questo è il momento perfetto per esplorare il territorio e lasciarsi conquistare dai tanti appuntamenti in programma nelle principali località dell’Alto Adige, tra aprile e giugno.

Primavera in Alto Adige: 5 eventi da non perdere

Se pensate che la primavera sia solo un momento di transizione in vista della stagione estiva, preparatevi a ricredervi: in Alto Adige sono moltissimi gli eventi da vivere in questo periodo dell’anno!

Merano Flower Festival – dal 22 al 25 aprile 2022

Merano Flower Festival
Merano Flower Festival

Con l’arrivo della bella stagione, ritorna anche il Merano Flower Festival.

Dal 22 al 25 aprile 2022, la splendida “città – giardino” indossa il suo abito più variopinto, per un weekend interamente dedicato al risveglio della natura. L’attrattiva principale è la grande mostra mercato internazionale di fiori e piante, a ingresso libero, allestita sulla Passeggiata Lungo Passirio.

Se state pensando di visitare Merano in occasione del festival di primavera, dovete aggiungere al programma una puntatina ai Giardini di Castel Trauttmansdorff, uno dei parchi botanici più belli al mondo.

Il Merano Flower Festival coinvolge in altre date anche altre località dell’Alto Adige, in momenti diversi: Naturno (26 e 27 marzo ’22), Scena (14-15 maggio ’22), Lagundo (26-27 maggio ’22) e Parcines (1° aprile – 30 giugno 2022).

Festa dei Fiori a Bolzano – 30 aprile e 1 maggio 2022

La Festa dei Fiori a Bolzano è un appuntamento immancabile, da sempre sinonimo dello sbocciare della primavera nel capoluogo altoatesino.

Festa dei Fiori a Bolzano 2019
A Bolzano ritorna la Festa dei Fiori

La fiera si terrà nel weekend del 1 maggio 2022, nel cuore del centro storico.

Le vie di Bolzano e la centralissima piazza Walther si riempiranno di colori e profumi, e per due giorni la città si trasformerà in un orto botanico a cielo aperto.

La grande mostra mercato si arricchisce di un calendario di eventi collaterali molto interessanti. Tra questi, spicca “Food & Flowers”, l’iniziativa che coinvolge i ristoranti della città, che per l’occasione proporranno nel menu piatti dagli abbinamenti culinari curiosi, a base di fiori ed erbe aromatiche.

Leggi qui gli altri eventi di primavera in programma a Bolzano.

Caccia alle uova (di Pasqua) a San Candido – dal 2 al 18 aprile 2022

Nel periodo pasquale, a San Candido c’è un appuntamento da non perdere.

Il coniglietto di Pasqua ha nascosto tante uova rosse nelle vetrine dei negozi del paese. A chi riuscirà a trovarle tutte spettano bellissimi premi: weekend di benessere, buoni d‘acquisto e altre sorprese. L’iniziativa è aperta a tutti, basta compilare un modulo di partecipazione e consegnarlo all’ufficio turistico. La caccia alle uova è aperta dal 2 al 18 aprile 2022 dalle ore 09.00 alle 19.00.

Water Light Festival a Bressanone – dal 29 aprile al 22 maggio 2022

Water Light Festival a Bressanone / Credits IDM / Santifaller-Photography

Ci spostiamo da Bolzano a Bressanone per segnalarvi un altro evento da non perdere: il Water Light Festival, il festival di luci ed acqua che animerà il centro principale della Valle Isarco dal 29 aprile al 22 maggio.

Bressanone – la più antica città del Tirolo – ospiterà un gruppo di artisti altoatesini e internazionali e, grazie alle loro installazioni, diverrà una galleria d’arte tutta da scoprire.

La magia si compirà alla sera: dalle 21.00 alle 24.00, le location interessate dagli eventi si immergeranno in un’atmosfera incantata tra giochi d’acqua e luce.

In occasione della 4. edizione il festival si amplia con installazioni a Bressanone, Racines, Fortezza e Novacella

La manifestazione è certificata “Green Event” per l’attenzione rivolta agli aspetti di salvaguardia dell’ambiente: tra questi, l’utilizzo di fonti rinnovabili e la partnership con Deutsche Bahn, che invita gli ospiti a raggiungere Bressanone in treno e non in macchina.

Come già in passato, il Water Light Festival si inserisce nella rete di iniziative previste dall’International Day of Light dell’Unesco, che si celebra in tutto il mondo il 16 maggio.

Eventi lungo la Strada del Vino – credits IDM Südtirol / Florian Andergassen

Eventi lungo la Strada del Vino

L’Alto Adige è famoso per i suoi eccellenti vini: sono oltre 4.000 gli ettari di vigneti coltivati sul territorio regionale. Lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige – l’itinerario lungo 150 km che comprende 16 comuni e 70 cantine – in primavera si susseguono gli eventi. Il programma completo è disponibile cliccando qui.

Per esempio, dal 17 marzo al 9 aprile 2022 è in calendario la “Primavera nel piatto”. Per 3 settimane di primavera, i locali situati lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige tra Nalles, Salorno e Bolzano propongono menu stagionali che ben si abbinano alla Schiava autoctona.

Il 24 aprile 2022, dalla 10 alle 18, a Caldaro è in programma una passeggiata tra atmosfera e gusto (info: telefono +39 0471 965 410)

Il 25 maggio si festeggia S. Urbano, patrono del vino. Mercoledì 25 maggio 2022, dalle 19 alle 24, a Terlano si celebra la Notte di San Urbano: le cantine della zona invitano alla degustazione di vini e di specialità locali. Dopo la funzione religiosa di ringraziamento e benedizione dei vigneti nella cappella della residenza “Köstenholz”, le cantine di Terlano e Settequerce invitano alla degustazione di vini e spumanti e di specialità locali in Via Chiesa presso la residenza Lehenegg e la Cantina Stocker e in Via Margarethe presso la residenza Köstenholz. (info: telefono +39 0471 257 165)

La rassegna “Vino in Festa” quest’anno non si terrà. Ritornerà nel 2023 la manifestazione che propone una serie di eventi che offrono a tutti la possibilità di fare un viaggio nel mondo della viticoltura altoatesina.


Foto di copertina: Credits IDM / Alex Filz

Per informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del turismo in Alto Adige / Suedtirol