fbpx
Dove andare

Passo Sella

Il Passo Sella è uno dei passi dolomitici più conosciuti. Collega la Val di Fassa alla Val Gardena: si trova quindi al confine tra Trentino e Alto Adige, mettendo in comunicazione Canazei (sul versante in provincia di Trento) con Selva di Val Gardena (in provincia di Bolzano).

Si trova a 2240 metri di altitudine, tra due gruppi montuosi spettacolari: il gruppo del Sella, naturalmente, e quello del Sassolungo.

Panorama sulle Dolomiti dal passo Sella

Dalla cima del Passo Sella si gode di un panorama eccezionale sulle Dolomiti. Da qui, la vista sulle montagne circostanti è davvero impressionante. Sembra quasi di poter toccare con un dito le “Torri del Sella” che si innalzano proprio di fronte. Anche il colpo d’occhio sul gruppo del Sassolungo e del Sassopiatto è indimenticabile. Inoltre, da qui si può ammirare anche la Marmolada.

Passo Sella - Torri del Sella e Marmolada
Cima del Passo Sella: rifugio e torri del Sella

Passo Sella: come arrivare?

Per arrivare sul Passo Sella basta percorrere la strada statale 242 di Val Gardena e Passo Sella. Si può partire dalla Val Gardena (passando per Selva di Val Gardena) oppure dalla Val di Fassa, da Canazei.

Clicca qui per vedere la posizione precisa del Passo Sella sulla mappa di Google e avere così le indicazioni per raggiungerlo.

Il Giro dei 4 Passi

Insieme al Passo Pordoi, al Passo Campolongo e al Passo Gardena, il Passo Sella forma il famoso “Giro dei quattro passi”, ovvero il percorso ad anello che circonda il massiccio del Sella.

CON GLI SCI

Il giro dei 4 passi, noto anche con il nome di Sellaronda, in inverno è lo skitour più frequentato del Dolomiti Superski ed è tra gli itinerari più belli del mondo da poter fare con gli sci ai piedi (leggi qui la guida completa al Sellaronda con gli sci).

IN BICICLETTA E MOUNTAIN BIKE

In estate, il giro dei quattro passi è molto amato dai ciclisti, che lo percorrono in bicicletta, sulle strade asfaltate dei passi. Non solo: il Sellaronda viene fatto anche in mountain bike, seguendo l’itinerario segnalato sui sentieri.

IN MACCHINA

Ovviamente, il giro dei 4 passi può essere fatto anche semplicemente in auto, concatenando in un road trip i 4 passi attorno al Sella.

Passo Sella: escursioni più belle

In estate, il Passo Sella è il punto di partenza di molte belle escursioni. Inoltre, nella zona ci sono parecchi rifugi che possono essere raggiunti con facili passeggiate, adatte anche alle famiglie con bambini.

Ecco le principali escursioni con partenza dal Passo Sella:

  • Facile passeggiata al Rifugio Valentini e Rifugio Salei
  • Escursione al Rifugio Friedrich August (lungo il sentiero Federico Augusto)
  • Escursione alla Città dei Sassi
  • Escursione al Rifugio Toni Demetz
  • Escursione al Rifugio Vicenza
  • Giro ad anello attorno al Sassolungo
  • Escursione al Rifugio Col Rodella
  • Escursione al Rifugio Emilio Comici

Passi dolomitici chiusi alle auto?

In estate, i Passi Dolomitici sono letteralmente presi d’assalto da auto, moto e pullman. Da anni il problema è al centro dell’attenzione delle amministrazioni locali e spesso avanza l’ipotesi di una chiusura al traffico, almeno in alta stagione.

Tra i passi più frequentati delle Dolomiti c’è sicuramente il Passo Sella. Negli ultimi anni sono state messe in campo soluzioni sperimentali per cercare di mettere un freno all’eccessivo traffico: dalla chiusura al transito in alcuni giorni d’estate, all’imposizione di un numero chiuso.