×

I passi dolomitici sono stati riaperti al transito. Nelle ultime ore, si erano rese necessarie molte chiusure dei passi a causa delle abbondanti nevicate e dell’elevato pericolo di valanghe.

Adesso, la fase più critica della perturbazione è superata e la viabilità sta tornando alla normalità in quasi tutto il territorio ai piedi delle Dolomiti.

Passi dolomitici aperti:

Dalle ore 12 di oggi, venerdì 5 aprile 2019, Veneto Strade informa che sono stati riaperti i seguenti passi Dolomitici e tratti stradali:

  • Passo Duran – S.P. 347 “del Passo Cereda e Passo Duran” – (Passo Duran) dalla progressiva km 36+000 (località La Valle Agordina) alla progressiva km 48+500 (località Le Vare);
  • passo Cibiana – S.P. 347 “del Passo Cereda e Passo Duran” – (Forcella Cibiana) dalla progressiva km 56+000 (località Fornesighe) alla progressiva km 68+000 (Cibiana);
  • passo San pellegrino – S.P. 346 “del Passo S. Pellegrino” dalla progressiva km 17+500 (località bivio Passo Valles) al km 14+200 (località Zingari);
  • passo Pordoi – S.R. 48 “delle Dolomiti” dalla progressiva km 76+280 (Passo Pordoi) al km 82+100 (località ponte Vauz);
  • passo Falzarego – S.R. 48 “delle Dolomiti” dalla progressiva km 104+000 (località Pian di Falzarego) al km 116+500 (località Pocol);
  • passo Tre Croci – S.R. 48 “delle Dolomiti” dal km 124+300 (località Alverà) al km 134+800 (bivio Misurina);
  • passo Cimabanche – S.P. 49 “di Misurina” dalla progressiva km 2+500 (località Misurina) al km 7+800 (località Carbonin);
  • Passo Giau – S.P. 638 “del Passo Giau” dalla progressiva km 0+000 (località Pocol) al km 18+900 (località bivio Posalf);
  • Passo Fedaia – S.P. 641 “del passo Fedaia” dalla progressiva km 16+950 (località Capanna Bill) 14+210 (confine con Provincia di Trento);
  • Passo Valles – S.P. 25 “del Passo Valles” dalla progressiva km 0+000 (innesto S.P. 346) al km 7+100 (località Passo Valles);
  • Passo Val Parola – S.P. 24 “del passo Val Parola” dalla progressiva km 0+000 (Passo Falzarego) al km 5+217 (confine Provincia di Bolzano).
  • S.P. 148 “Cadorna” dalla progressiva km 26+500 (Bivio Grappa S.P. 149) al km 33+720 (località Forcelletto);
  • S.P. 619 “di Vigo di Cadore” (Casera Razzo) dalla progressiva km 12+000 (località Antoia) alla progressiva 23+550 (confine Provincia di Udine).

Altre strade chiuse sulle Dolomiti:

La S.P. 33 “di Sauris” rimane non transitabile per chiusura invernale.

Restano chiusi alcuni passi in provincia di Bolzano: il Passo dello Stelvio, Passo Rombo, Passo Pennes, Passo Stalle e Passo delle Erbe (raggiungibile dalla Val Badia), per il periodo invernale.

Si ricorda che è obbligatorio transitare con pneumatici da neve oppure avere le catene a bordo, fino al 15 aprile 2019.

Link utili per restare aggiornati: