fbpx

Gli impianti di risalita delle Dolomiti si preparano già a riaprire in vista dell’estate 2019.

Giusto il tempo di archiviare la stagione invernale Dolomiti Superski 2018 – 2019 e stilarne un primo bilancio (decisamente positivo), ed è subito vicina la data di inizio della stagione estiva.

Infatti, in molte aree delle Dolomiti l’apertura degli impianti è prevista già per sabato 25 maggio 2019.

In alcune località si comincia ancora prima. La Val Gardena è la prima a mettere in funzione gli impianti: sono aperti già dal 17 maggio gli impianti sul Resciesa (funicolare) e la telecabina Ortisei / Alpe di Siusi. Anche la funivia del Pordoi entrerà in funzione già sabato 18 maggio (ma non rientra nel carosello SuperSummer).

Apertura degli impianti sulle Dolomiti (estate 2019)

Di seguito trovate il periodo di apertura degli impianti di risalita in estate per ciascuna delle 12 aree Dolomiti SuperSummer / Superski:

– Val Gardena / Alpe di Siusi:
impianti aperti dal 17 maggio 2019 al 3 novembre 2019

– Val di Fassa / Carezza:
impianti aperti dal 18 maggio 2019 al 3 novembre 2019

Cortina d’Ampezzo:
impianti aperti dal 25 maggio 2019 al 20 ottobre 2019

– Rio Pusteria / Bressanone:
impianti aperti dal 25 maggio 2019 al 2 novembre 2019

– 3 Cime Dolomiti:
impianti aperti dal 30 maggio 2019 al 3 novembre 2019

Kronplatz / Plan de Corones:
impianti aperti dal 1 giugno 2019 al 13 ottobre 2019

– Alta Badia:
impianti aperti dal 8 giugno 2019 al 6 ottobre 2019

– Arabba / Marmolada:
impianti aperti dal 15 giugno 2019 al 29 settembre 2019

– San Martino di Castrozza / Passo Rolle:
impianti aperti dal 15 giugno 2019 al 22 settembre 2019

– Val di Fiemme / Obereggen:
impianti aperti dal 20 giugno 2019 al 6 ottobre 2019

– Alpe Lusia / San Pellegrino:
impianti aperti dal 22 giugno al 15 settembre 2019

– Civetta:
impianti aperti dal 22 giugno 2019 al 22 settembre 2019

Per orari, prezzi e dettagli vi invitiamo a visitare il sito di Dolomiti Super Summer.

Estate sulle Dolomiti: al via Dolomiti Super Summer, con 100 impianti aperti

La stagione estiva di Dolomiti Super Summer inizia ufficialmente sabato 25 maggio 2019 e continua fino al 3 novembre 2019.

Si chiama così la tessera che consente di utilizzare i 100 impianti di risalita aperti in tutte le 12 zone dolomitiche (corrispondenti ai rispettivi comprensori sciistici che in inverno compongono il circuito Dolomiti Superski). In pratica, Dolomiti Super Summer è la versione estiva dello skipass Dolomiti SuperSki.

Una sola tessera, molte varianti

Per utilizzare gli impianti di risalita in estate è possibile scegliere tra diverse tipologie di tessera Dolomiti Super Summer, a seconda delle preferenze degli utenti. Ad esempio, ci sono pass pensati per chi vuole salire in quota portando la mountain bike o la tessera a punti trasferibili per chi si muove a piedi.

Non manca la possibilità di acquistare i biglietti per le singole corse oppure gli abbonamenti di valle: ad esempio la Val di Fassa propone PanoramaPass.

La novità del 2019 è l’abbonamento stagionale: ha un prezzo di 350 € per gli adulti (con sconti per le categorie Junior e Baby) e permette di usare i 100 impianti di Dolomiti Super Summer dal 25 maggio al 3 novembre 2019. Include la possibilità, per chi vuole, di trasportare anche biciclette mtb.

Quest’anno Dolomiti Super Summer prevede due offerte principali: una pensata per chi ama esplorare le Dolomiti in sella alla bicicletta, un’altra per chi preferisce scoprirle a piedi, scegliendo tra innumerevoli escursioni e attrattive in alta quota.

Dolomiti Bike & Hike Galaxy

Dolomiti Bike Galaxy raccoglie tutta l’offerta Bike nelle 12 zone delle Dolomiti, per chi ama la bici da montagna: oltre 250 km di trails, parchi bici, downhills, skill parks, con oltre 24.000 metri di dislivello negativo.

Dolomiti Hike Galaxy racchiude invece il mondo delle altre attività outdoor da fare in estate sulle Dolomiti: trekking, escursioni, passeggiate, sentieri, strade forestali, vie ferrate, attrazioni in quota come musei, percorsi tematici e didattici, eventi, servizi e rifugi, punti di interesse e panoramici.

Dolomiti: la situazione dei sentieri a inizio estate 2019

Questa sarà la prima estate sulle Dolomiti dopo il disastro provocato dall’eccezionale maltempo dello scorso autunno, quando un vento fortissimo e abbondanti precipitazioni concentrate in pochi giorni hanno gravemente danneggiato alcune zone del territorio.

Si è lavorato da subito per ripristinare boschi e sentieri, ma in alcune aree ci vorrà ancora tempo perché la situazione possa tornare alla normalità. Quindi, è possibile che alcuni sentieri che eravamo abituati a percorrere, quest’estate siano chiusi e non accessibili.

La primavera 2019 è stata caratterizzata da abbondanti nevicate: a fine maggio c’è ancora molta neve in alta quota (indicativamente, sopra i 1800 metri di altitudine).

Pertanto, quest’anno più che mai, consigliamo agli escursionisti di informarsi sempre in anticipo sulle condizioni delle specifiche località di interesse prima di salire in quota.

Foto di copertina: © Wisthaler / Dolomiti Superski