fbpx

Buone notizie sul fronte della viabilità: grazie al grande impegno degli addetti ai lavori e al miglioramento delle condizioni meteo, sono adesso di nuovo aperti al transito quasi tutti i principali passi dolomitici.

Nei giorni scorsi, le nuove abbondanti nevicate e il marcato pericolo di valanghe avevano causato la chiusura di molti dei principali passi dolomitici in Veneto, Trentino e Alto Adige per motivi di sicurezza.

Ecco la situazione aggiornata ad oggi – 26 gennaio 2021

PASSI DOLOMITICI APERTI

  • Passo Gardena – APERTO
  • Passo Campolongo – APERTO
  • Passo Falzarego – APERTO
  • Passo Valparola – APERTO
  • Passo Pordoi – APERTO
  • Passo Giau – APERTO
  • Passo Duran – APERTO
  • Passo Staulanza – APERTO
  • Passo Cibiana – APERTO
  • Passo Sant’Antonio – APERTO
  • Passo Tre Croci – APERTO
  • Passo Montecroce – APERTO
  • Passo Rolle – APERTO
  • Passo San Pellegrino – APERTO
  • Passo Valles – APERTO
  • Passo Costalunga – APERTO
  • Strada S.P. 49 “di Misurina” dalla progressiva km 2+500 (loc. Misurina) al km 7+800 (loc. Carbonin) – APERTA
  • Strada panoramica del Comelico – APERTA

PASSI DOLOMITICI CHIUSI

  • Passo Fedaia – CHIUSO lato bellunese
  • Passo Sella – CHIUSO lato trentino
  • Passo Manghen – CHIUSO per chiusura invernale
  • Passo delle Erbe – CHIUSO per chiusura invernale (raggiungibile dalla Val Badia)
  • Passo del Brocon – CHIUSO
  • Passo del Tonale – CHIUSO
  • Passo Lavazè – CHIUSO

STRADE CHIUSE

  • S.P. 2 “della Val del Mis” dal km 14+920 (loc. Gena Bassa) al km 20+650 (loc. Titele);
  • S.P. 5 dir “di Lamosano” dal km 0+500 (loc. Schiucaz) al km 1+250 (loc. incrocio S.P. 4);
  • S.P. 42 “della Cavallera” dal km 2+780 al km 3+160 (loc. Perarolo);
  • S.P. 422 “dell’Alpago e del Cansiglio” dal km 10+300 al km 10+550 (loc. Ponte Maina);
  • S.P. 33 “di Sauris” dal km 0+000 (loc. innesto S.P. 619 Casera Razzo) al km 6+800 (loc. confine
    con Provincia di Udine).

Passi dolomitici aperti o chiusi e viabilità sulle Dolomiti, i link utili per restare aggiornati:

Viabilità e passi dolomitici in Veneto: Veneto Strade
Viabilità e passi dolomitici in Alto Adige: Provincia di Bolzano
Viabilità e passi dolomitici in Trentino: Viaggiare in Trentino

Le regole per viaggiare in sicurezza

Dal 15 novembre al 15 aprile è obbligatorio circolare su veicoli muniti di pneumatici invernali o di avere a bordo catene da neve o altri mezzi omologati e idonei a essere prontamente utilizzati, in caso di necessità.

In inverno, su tutta la rete stradale, si raccomanda di prestare la massima attenzione per la possibile presenza di mezzi al lavoro per lo sgombero neve e trattamenti anti-ghiaccio.

Per transitare su percorsi stradali ad elevata pendenza – come i passi dolomitici o altre strade di montagna – è bene avere con sé le catene
da neve
/idonee per la propria auto) da montare in caso di necessità.