scrivi qui cosa stai cercando
Consigli

Strada per le Tre Cime di Lavaredo: pedaggio, orari, informazioni pratiche (info 2024)

Tre Cime, strada a pagamento: pedaggio e informazioni pratiche

Se stai cercando informazioni sulla strada che porta alle Tre Cime di Lavaredo, qui trovi tutto: leggi la guida sempre aggiornata con prezzi e modalità di accesso

La strada a pedaggio che porta alle Tre Cime di Lavaredo, più precisamente al Rifugio Auronzo, è aperta soltanto in estate e in autunno. Indicativamente il periodo di apertura va dalla seconda metà di maggio fino a novembre, ma varia di anno in anno a seconda delle condizioni meteo.

🟢 La strada delle Tre Cime di Lavaredo è aperta al transito per la stagione estiva dal 1 giugno 2024

Per informazioni aggiornate in tempo reale sull’apertura e la percorribilità della strada a pagamento che sale alle Cime di Lavaredo ecco i riferimenti ufficiali da contattare: casello delle Tre Cime, telefono 0435 39109Consorzio Turistico Tre Cime (Auronzo di Cadore), telefono 0435 99603.

Questa strada a pagamento è l’unica che consente di arrivare in auto nel punto più vicino alle Tre Cime ed è aperta dalla primavera all’autunno. In inverno, invece, è chiusa al traffico e non può essere utilizzata con mezzi di trasporto propri.

In alta stagione la strada è molto trafficata: per tutelare questo luogo naturale unico al mondo, consigliamo di valutare di arrivare alle Tre Cime con i mezzi pubblici (o a piedi, per chi preferisce). Di seguito trovare tutte le informazioni per raggiungere le Tre Cime di Lavaredo e il Rifugio Auronzo in estate e in inverno.

Strada per le Tre Cime di Lavaredo: modalità di accesso 2024

Da tempo si parla di introdurre nuove modalità di accesso per la strada delle Tre Cime di Lavaredo, per regolamentare in maniera più efficiente l’enorme mole di veicoli che durante l’estate rende questo luogo congestionato da un traffico eccessivo.

Tra le ipotesi, quella di far prenotare in anticipo l’accesso, per regolamentare con maggior efficacia i flussi turistici in questo luogo che da molti è considerato il simbolo delle Dolomiti dichiarate dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità.

Al momento però non ci sono conferme ufficiali su quali saranno le novità che verranno presto introdotte. Per la stagione estiva 2024 le modalità di accesso sono le medesime degli anni scorsi. L’unica novità significativa riguarda la validità del biglietto: il ticket infatti ha una durata di 12 ore, trascorse le quali si ricalcola la tariffa.

Pedaggio Tre Cime di Lavaredo, tariffe per accedere alla strada e al parcheggio: prezzi 2024

Ecco i prezzi per la strada a pagamento delle Tre Cime di Lavaredo. Le tariffe indicate si intendono per ciascun mezzo di trasporto, non per persona.

TARIFFE 2024 (il prezzo del pedaggio comprende la possibilità di accedere alla strada panoramica delle Tre Cime e di parcheggiare presso il Rifugio Auronzo)

  • Auto € 30,00
  • Moto e motocicli € 20,00
  • Autobus e pullman fino a 30 posti a sedere € 60,00
  • Autobus e pullman oltre 30 posti a sedere € 120,00
  • Caravan, autocaravan e Camper € 45,00 (Altezza superiore m 2,10)
  • Furgoni attrezzati al trasporto fino a 9 persone € 30,00 (equivalenti alle auto)

ATTENZIONE: Il biglietto di accesso per la strada delle Tre Cime è valido per 12 ore dal momento della sua emissione. Superate le 12, ore, viene ricalcolata l’intera tariffa.

Rispetto al passato questa è una novità, perché fino a prima il biglietto aveva una validità di 24 ore. Adesso, se ci si ferma più di 12 ore, per esempio pernottando in rifugio, si paga un altro biglietto.

Fonte: sito ufficiale Auronzo Misurina

Per informazioni aggiornate ecco i riferimenti ufficiali: casello delle Tre Cime, telefono 0435 39109 – Consorzio Turistico Tre Cime (Auronzo di Cadore), telefono 0435 99603.

AGEVOLAZIONI:

Restano invariate le tariffe agevolate per i residenti di Auronzo e per le guide:

a) Residenti nel Comune di Auronzo di Cadore € 5,00

a2) Guide alpine, Accompagnatori di media montagna, Guide ambientali ed escursionistiche e altre figure che operano in montagna a titolo professionale (importo stagionale) € 150,00

STRADA GRATUITA per portatori di handicap

La strada delle Tre Cime di Lavaredo è gratis per i mezzi che trasportano portatori di handicap muniti di apposito contrassegno (con persona disabile a bordo).

STRADA GRATUITA per ciclisti

L’accesso alla strada è libero e gratuito per chi desidera salire in bicicletta e mountain bike. I ciclisti non devono quindi pagare nessun pedaggio.

Dove sono le Tre Cime di Lavaredo?

Le famosissime Tre Cime di Lavaredo sono uno dei simboli delle Dolomiti, dichiarate patrimonio mondiale dell’Umanità dall’Unesco.

Le Tre Cime si trovano al confine tra due regioni, tra Veneto e Alto Adige: la linea di demarcazione corrisponde proprio alla cresta di queste celebri vette. Il versante sud delle Tre Cime è nel Comune di Auronzo di Cadore (in provincia di Belluno), mentre il versante nord si trova nel territorio di Dobbiaco (in provincia di Bolzano).

La strada panoramica delle Tre Cime di Lavaredo: tutto quello che c’è da sapere

La strada panoramica delle Tre Cime di Lavaredo si trova nel comune di Auronzo di Cadore: inizia vicino al Lago di Antorno (nei dintorni di Misurina) e termina al Rifugio Auronzo.

Asfaltata, lunga 7 km, porta infatti al grande parcheggio del Rifugio Auronzo.

L’accesso alla strada è regolato da un casello: il pagamento del ticket consente quindi di utilizzare la strada con i propri mezzi a motore privati (macchina, moto, camper, pullman) e di parcheggiare presso il Rifugio Auronzo, situato proprio alla base delle Tre Cime di Lavaredo, sul loro versante veneto.

Il Rifugio Auronzo è il punto di partenza per il Giro delle Tre Cime, la classica escursione ad anello attorno alle Tre Cime di Lavaredo.

Nel periodo di apertura (da maggio a novembre) la strada è sempre aperta tutti i giorni, 24 ore su 24. Il personale al casello è in servizio dalle 8.00 alle 20.00: negli altri orari, si ritira il biglietto e si paga al rientro.

Andata e ritorno (e quindi entrata e uscita) avvengono infatti sullo stesso tratto di strada: in entrambi i casi si passa per il casello.

Importante: nel periodo invernale, la strada delle Tre Cime è chiusa al transito!

Come arrivare alle Tre Cime di Lavaredo? Alternative sostenibili all’auto

La strada delle Tre Cime di Lavaredo è estremamente trafficata: viene letteralmente presa d’assalto nei mesi estivi, con la formazione di lunghe code e conseguente inquinamento (acustico, ambientale) che va a congestionare uno dei luoghi simbolo delle Dolomiti. Per quanto il parcheggio nei pressi del rifugio Auronzo sia grande, i posti auto sono limitati e visto l’elevatissimo afflusso si riempiono facilmente sin dalle prime ore del mattino.

– a piedi

Se possibile, vi suggeriamo di scegliere mezzi alternativi per raggiungere le Tre Cime. A piedi, innanzitutto, scegliendo tra i molti sentieri che conducono nella zona delle Tre Cime di Lavaredo sia da Auronzo di Cadore – Misurina sia dall’Alta Pusteria (con partenza da Sesto, Moso, lago di Landro).

  • – sentiero 101 da Antorno (si arriva al Rifugio Auronzo)
  • – sentiero 102 dalla Val Fiscalina (si arriva al Rifugio Locatelli)
  • – sentiero 105 da San Candido – Sesto (si passa per il rifugio Tre Scarperi e si arriva al Locatelli)
  • – sentiero 102 dal Lago di Landro (si arriva al Locatelli)

– in bicicletta

La strada delle Tre Cime può essere percorsa gratuitamente dai ciclisti

– in autobus

In alternativa, si può salire al rifugio Auronzo con i mezzi pubblici. Per quanto riguarda il trasporto pubblico locale, dal bellunese ci sono gli autobus della linea estiva stagionale di Dolomitibus (orari qui), dalla Val Pusteria c’è il bus navetta da Dobbiaco (shuttle Tre Cime con prenotazione obbligatoria e pagamento anticipato – info e prenotazioni qui).

Come arrivare alle Tre Cime di Lavaredo in macchina?

Da Misurina alle Tre Cime in auto: 7 km di strada panoramica

La strada panoramica delle Tre Cime è vicino al Lago di Misurina: si stacca dalla strada SR 48 – Strada Statale delle Dolomiti.

Lasciando il lago di Misurina alle nostre spalle, percorrendo la strada SR 48 – SP 49 in direzione Carbonin – Dobbiaco, troviamo il bivio per prendere la strada delle Tre Cime: si gira seguendo i cartelli.

La strada è ben segnalata: basterà osservare le indicazioni presenti. Dopo aver imboccato il bivio, si prosegue sempre dritti. Impossibile sbagliare.

Presto si incontra un grande parcheggio a pagamento e un’area camper: qui si può parcheggiare e proseguire con l’autobus di linea. Questo è il parcheggio di riferimento anche per chi vuole salire al Monte Piana.

Se invece volete arrivare alle Tre Cime in macchina, si va avanti.

Parcheggio e area camper a Misurina

Proseguendo lungo la strada si arriva al Lago di Antorno: la strada costeggia questo bellissimo laghetto alpino, incorniciato dalle guglie frastagliate dei Cadini di Misurina. Qui si trova lo Chalet Antorno, valido per uno spuntino o un pasto con piatti tipici.

Si prosegue oltre il Lago di Antorno e ci si avvicina al casello, dove si prende il ticket e si procede al pagamento del pedaggio per la strada delle Tre Cime.

Dopo aver preso il ticket, inizia la vera e propria strada delle Tre Cime: 6 km di curve in salita, con panorami strepitosi sui Cadini di Misurina e le Tre Cime di Lavaredo.

In poco tempo si può quindi arrivare ai piedi delle Tre Cime, parcheggiando al Rifugio Auronzo.

Escursione consigliata:
giro delle Tre Cime di Lavaredo

Dolomiti Review è il local magazine scritto con il cuore, direttamente dal cuore delle Dolomiti.
➥ Seguici anche su instagram, facebook e su telegram per non perdere nessun aggiornamento!