×

Una baita nel bosco, come nelle fiabe. È il ristorante della famiglia Menardi, nato nel 1956 come piccolo bar e poi trasformato in un felice approdo per i buongustai.

Lo si incontra a una manciata di chilometri dal centro di Cortina d’Ampezzo, quel che basta per ritrovarsi immersi della natura delle Dolomiti, con una vista spettacolare sulla vallata.

A Baita Fraina, nelle sue caratteristiche salette rivestite in legno, tra stufe in maiolica, pizzi e oggetti antichi, si gusta una cucina ispirata alla tradizione, ma non certo chiusa all’innovazione.

Siamo ormai alla terza generazione con Luca in cucina, Sara in sala e Simone che segue la cantina (e anche l’Enoteca Baita Fraina, locale aperto in Largo Poste, nel centro di Cortina). I piatti sono curati, preparati con ingredienti selezionati, piacevoli esteticamente.

La carta dei vini è generosa e annovera circa 600 etichette tra le quali non mancano le annate importanti e i grandi classici italiani.

Nella bella stagione è un piacere approfittare della terrazza, perfetta per una sosta golosa e rilassante.   

Dentro Baita Fraina: il calore di una tipica baita ampezzana


Baita Fraina

Località Fraina, 1
32043 Cortina d'Ampezzo BL
Telefono 0436 3634
Sito web www.baitafraina.it