Sulle Dolomiti i passi sono ora aperti al transito.

Alle ore 15.00 di oggi, lunedì 6 maggio, risultanoaperti il Passo Falzarego, il Passo Valparola, il Passo Giau, il Passo Campolongo, il Passo Sella, il Passo Fedaia, il Passo Pordoi, il Passo San Pellegrino e il Passo Valles, oltre ai valici dolomitici che non erano stati chiusi per il maltempo di ieri.

La riapertura riguarda infatti molti dei passi chiusi ieri – domenica 5 maggio 2019. La chiusura dei passi dolomitici della prima domenica di maggio era dovuta a motivi di sicurezza, per la presenza di neve e forte vento, con conseguenti accumuli di neve sulla sede stradale.

Davvero abbondanti le nevicate che hanno interessato le Dolomiti e il Triveneto: nel pomeriggio di domenica, si sono registrati apporti di 40 – 50 cm di neve fresca sulla montagna veneta, sopra gli 800 metri di altitudine.

Le precipitazioni sono terminate e, dopo un grande lavoro di sgombero neve e pulizia delle strade, lunedì 6 maggio è stato possibile procedere con la riapertura al transito di alcuni importanti passi dolomitici.

Passi delle Dolomiti aperti oggi, lunedì 6 maggio 2019

Risultano aperti al transito i seguenti passi dolomitici:

  • Passo Falzarego
  • Passo Valparola
  • Passo Giau
  • Passo Campolongo
  • Passo Fedaia
  • Passo Pordoi
  • Passo Valles
  • Passo San Pellegrino
  • Passo Sella
  • Passo Gardena
  • Passo Rolle
  • Passo Cimabanche
  • Passo Tre Croci
  • Passo Staulanza
  • Passo Duran
  • Passo Cibiana

Passi delle Dolomiti chiusi oggi, lunedì 6 maggio 2019

Risultano ancora chiusi al transito i seguenti passi dolomitici:

  • Passo Stelvio (chiusura invernale)
  • Passo Rombo (chiusura invernale)
  • Passo Stalle (chiusura invernale)
  • Passo Pennes (chiusura invernale)

Passi dolomitici e viabilità, i link utili per restare aggiornati:

  1. Viabilità e passi dolomitici in Veneto: Veneto Strade
  2. Viabilità e passi dolomitici in Alto Adige: Provincia di Bolzano
  3. Viabilità e passi dolomitici in Trentino: Viaggiare in Trentino