scrivi qui cosa stai cercando
News

Lavori a Longarone lungo la SS 51: deviazione in zona industriale per chi sale verso Cortina (fino a luglio)

Longarone, deviazione sulla strada verso Cortina

Ancora lavori sulla strada statale 51 di Alemagna, a Longarone, e nuove modifiche alla viabilità.

A partire da lunedì 20 marzo 2023, e fino a luglio, sono previsti lavori di riqualificazione di un cavalcaferrovia che comporteranno la riattivazione della deviazione verso la zona industriale per chi sale verso il Cadore e Cortina.

Deviazione in zona industriale e fiera per chi sale verso Cortina

Per consentire l’esecuzione degli interventi, sarà chiusa al traffico la corsia in direzione di Cortina d’Ampezzo per 4 km.

La circolazione sarà quindi deviata utilizzando gli stessi percorsi della viabilità comunale già attivati in passato.

La deviazione verso la zona industriale, la fiera e via Uberti (la curva in salita che si reimmette sulla SS51 a Castellavazzo) interessa chi sale da Longarone verso il Cadore e Cortina d’Ampezzo.

Resta aperta, invece, la corsia della strada statale di Alemagna per chi scende dalla montagna verso Venezia.

Come anticipato, la modifica alla viabilità sulla strada statale 51 sarà attiva dal 20 marzo a inizio luglio 2023. È questo infatti il periodo previsto per i lavori di sostituzione dell’impalcato del cavalcaferrovia, del valore di 4 milioni di euro. L’intervento, eseguito da ANAS, rientrano in un piano più ampio di riqualificazione strutturale della statale di Alemagna.

Interrotta anche la ferrovia: autobus al posto del treno

Dal 2 aprile al 10 giugno 2023 sono previsti lavori anche sulla ferrovia Ponte nelle Alpi – Longarone – Calalzo. In questa tratta ferroviaria, i treni non circoleranno ed è previsto un servizio sostitutivo di autobus.