fbpx

Il CAI di Feltre ha pubblicato il bando per l’affidamento della gestione del Rifugio Dal Piaz, sulle Vette Feltrine.

Il Rifugio Dal Piaz

Il Rifugio Giorgio Dal Piaz, inaugurato nel 1963, si trova all’interno del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Situato in un splendida posizione panoramica, a 1993 metri di altitudine, rientra nel Comune di Sovramonte.

Negli ultimi 9 anni, il rifugio è stato gestito con grande passione da Mirco Gorza: prima con Erika De Bortoli (dal 2013) e poi autonomamente, dal 2020. Attualmente Erika gestisce il Rifugio Boz.

Il CAI di Feltre ha espresso un sentito ringraziamento a Mirco per il lavoro svolto, che ha contribuito ad aumentare l’interesse verso le Vette Feltrine da parte di tanti escursionisti, dando nuova linfa a questa zona dal grandissimo valore naturalistico.

(Chi è salito al Dal Piaz dal Passo Croce d’Aune per ristorarsi poi con la deliziosa focaccia appena sfornata da Mirco… se la ricorda bene!)

Alta Via n.2 e Alta Via delle Dolomiti Bellunesi

Il Rifugio Dal Piaz, oltre a essere un punto di riferimento per escursioni in giornata sulle Vette Feltrine, è frequentato anche da chi percorre trekking più lunghi. Qui passano infatti l’Alta Via numero 2 (che va da Bressanone a Feltre) e l’Alta Via delle Dolomiti Bellunesi.

Bando per la gestione del Rifugio Dal Piaz: scadenza e documentazione

Il termine ultimo per presentare domanda è sabato 26 febbraio 2022. La nuova gestione entrerà in servizio a partire dalla stagione estiva 2022. Il contratto avrà durata triennale e potrà essere rinnovato.

L’aggiudicazione avverrà sul parere della commissione composta dai componenti del direttivo del CAI Feltre, valutando i requisiti espressi chiaramente insieme a tutta la documentazione.

Il bando di gara, con tutte le informazioni e la modulistica, è disponibile sul sito del CAI di Feltre.

Foto di copertina: credits Stefano Zannini

Iscriviti alla newsletter per ricevere ogni mese consigli e novità dalle Dolomiti!