Le feste sono finite? Non ancora: arriva la Befana che sarà protagonista di tanti divertenti eventi nelle valli delle Dolomiti. Ecco una selezione delle iniziative più simpatiche e curiose in programma per celebrare l’Epifania.

ALTA BADIA, la befana accolta con tutto il calore della tradizione

La befana è sempre benvenuta nei paesi dell’Alta Badia. Sabato 5 gennaio farà la sua comparsa al Mercatino di Natale di Corvara, portando in dono dolci e sorprese a tutti i bambini. L’appuntamento è alle ore 17.00. 

VAL DI FASSA, la befana sportiva

La Befana ha in programma una serie di tappe anche in Val di Fassa, in Trentino. Sabato 5 gennaio, alle ore 17.00, sarà a Moena (in Piaz de Sotegrava), a Canazei (in Piaz G. Marconi) e a San Jan de Fasa (in Piaza de Comun).

MARMOLADA – SOTTOGUDA, la befana spericolata

La grande assente di quest’anno è la Befana spericolata che ogni anno osava calarsi dal ponte dei Serrai di Sottoguda. L’anno scorso la si poteva ammirare stando con il naso all’insù, per vederla scendere dal viadotto che sovasta i Serrai, tra le scenografiche cascate di ghiaccio che caratterizzano questo luogo. L’evento proseguiva nel paese di Sottoguda, eletto uno “borghi più belli d’Italia”. Quest’anno si è presa una pausa: infatti, i Serrai non sono percorribili dopo il disastro provocato dall’alluvione dello scorso autunno.