×

Aperto sul finire del 2017, il Dolomiti Lodge Alverà a Cortina d’Ampezzo è diventato fin da subito un sicuro punto di riferimento per i turisti e anche per i valligiani, unendo l’anima di un boutique hotel a quella di un ristorante curato.

Appena usciti dal centro di Cortina, si incontra la splendida struttura della famiglia Alverà andando verso il passo Cimabanche.

Il Dolomiti Lodge Alverà dispone di 10 eleganti camere e 2 suite, un accogliente ristorante e una spa coccolosa, ma la cosa che colpisce subito è la favolosa posizione: un assolato pianoro attorniato dal verde dei boschi con le Tofane a fare da sfondo su un versante, e il gruppo del Cristallo e Pomagagnon sull’altro.

Una location invidiabile, piacevolmente godibile dai tavoli dell’ampia terrazza esposta al sole – apprezzatissima durante la bella stagione – o dalla sala interna, illuminata da grandi vetrate.

Dolomiti Lodge Alverà – Cortina d’Ampezzo – Foto © Dolomiti Review
Booking.com

Design & tradizione

In ogni ambiente del Dolomiti Lodge gli arredi sono curati nei minimi particolari.

Tra le chicche che si notano subito entrando nella hall, che collega l’area bar alla sala del ristorante, ecco l’enorme divano bianco Pack di Edra a forma di orso polare. Di fronte, lo scenografico camino opera del fabbro Giancarlo Candeago, che nel realizzarlo ha tratto spunto dal profilo delle Tofane.

Il ristorante

Il menu del ristorante – che mette a disposizione molti coperti – guarda alla tradizione e annovera intramontabili classici quali i casunziei all’ampezzana con le rape rosse, i canederli allo speck e la selvaggina. Non manca una bella selezione di formaggi – locali e nazionali – serviti in abbinamento a mostarde e salse (dolci o piccanti). E per gli abbinamenti vinosi si può fare affidamento su una cantina ben articolata, valida per varietà e profondità di annate.

Le camere e le suite

Le camere sono spaziose (si parte dai 30 metri quadri) e confortevoli, tutte con un’ampia terrazza che offre una veduta spettacolare sulle vette dolomitiche. Le due suite sono inoltre dotate di sauna e hammam privati. L’atmosfera è quella accogliente di un raffinato hotel di montagna, dove il legno scalda naturalmente le stanze e il design moderno delinea gli spazi.

L’area wellness

La spa, riservata agli ospiti, è il luogo perfetto per rigenerarsi tra sauna, bagno turco e zona relax. In futuro potrebbe essere completata da una piscina.

Informazioni e prenotazioni sul sito ufficiale di Dolomiti Lodge Alverà

Booking.com