L’edizione 2019 di Dolomiti Extreme Trail – lo straordinario trail che si corre lungo diversi tracciati tra le Dolomiti bellunesi – aveva registrato il tutto esaurito.

E mentre l’anno deve ancora chiudersi, si parla già della prossima edizione dell’attesissima corsa in montagna.

DXT 2020: iscrizioni aperte

Infatti, le iscrizioni per Dolomiti Extreme Trail 2020 sono aperte. Particolarmente interessanti i dati diffusi dagli organizzatori: ci sono già oltre 400 iscritti, il 70% dei quali sono stranieri.

Le nazioni attualmente già rappresentate sono 32, con l’Olanda che conta ben 45 atleti. Ci sono poi 22 francesi e 18 israeliani. I concorrenti iscritti alla prossima edizione della DXT 2020 arrivano da Argentina, Australia, Belgio, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Spagna, Finlandia, Ungheria, Italia, Lituania, Lettonia, Lussemburgo, Messico, Norvegia, Portogallo, Austria, Polonia, Romania, Russia, Svizzera, Slovacchia, Slovenia, Svezia, Thailandia, Ucraina, Gran Bretagna e Stati Uniti.

Per iscriversi alla Dolomiti Extreme Trail, tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale della DXT 2020.

Dolomiti Extreme Trail 2020: le date

Dolomiti Extreme Trail 2020 si svolgerà nel weekend del 12, 13 e 14 giugno 2020. Il punto di riferimento della manifestazione sportiva è la splendida Val di Zoldo.

DXT 2020: percorsi e novità

La Dolomiti Extreme Trail si svolgerà sui tradizionali percorsi di 103 chilometri (7.150 metri di dislivello positivo e altrettanti di dislivello negativo), 53 chilometri (3.800 metri di dislivello) e 23 chilometri (1.000 metri di dislivello).

La novità dell’edizione 2020 della Dolomiti Extreme Trail è l’inserimento di nuove distanze: 73 chilometri, con 5.500 metri di dislivello, e 11 chilometri, con 700 metri di dislivello.

Foto di copertina: credits Andrea Sagui