fbpx

Mongolfiere in volo sopra le Dolomiti: in questi giorni di gennaio se ne vedono moltissime, osservando il cielo, da varie località.

Il motivo è presto svelato: a Dobbiaco si tiene infatti il Dolomiti Balloon Festival. Il festival delle mongolfiere, iniziato lo scorso 8 gennaio, durerà fino a domenica 16 gennaio 2022. E proprio da Dobbiaco partono le colorate mongolfiere che sorvolano prima l’Alta Pusteria e poi il territorio dolomitico.

Festival delle mongolfiere, programma 2022

Il programma del Dolomiti Balloon Festival prevede voli quotidiani in mongolfiera (tutti i giorni alle ore 10.00). Il campo di partenza si trova a Dobbiaco, sotto la scuola media, oppure al di fuori dal paese. Anche il punto di atterraggio è a Dobbiaco (tempo permettendo). Per i passeggeri che hanno prenotato il proprio posto (tutte le info sul sito) il punto d’incontro è all’Hotel Rosegarten di Dobbiaco.

Oltre ai voli in mongolfiera, sono previsti eventi speciali con le mongolfiere radiotelecomandate. Ad esempio la cerimonia d’apertura (sabato 8 gennaio, ore 17, nel centro di Dobbiaco) o i voli in mongolfiera vincolata per i bambini (domenica 9 gennaio, ore 10, al campo di partenza sotto la scuola media).

Gli eventi collaterali in programma a Dobbiaco durante il Dolomiti Balloon Festival

L’ultimo evento di questo tipo si terrà venerdì 14 gennaio (ore 17, nel centro di Villabassa): prima ci sarà la partenza della corsa campestre in nottura “Puschtra Minis” e poi il nightglow delle mongolfiere radiotelecomandate. L’ingresso è libero.

Volare in mongolfiera sulle Dolomiti: le cose da sapere

Chi volesse provare l’emozione di un volo in mongolfiera sulle Dolomiti, in occasione del Festival delle Mongolfiere di Dobbiaco, può prenotare il proprio posto a bordo.

Mongolfiere in volo dall’Alta Pusteria sulle Dolomiti

I voli hanno una durata di circa un’ora, ma è possibile concordare con il pilota una durata maggiore (pagando un sovrapprezzo). La tariffa base è di 290 euro a persona.

Come si può facilmente immaginare, è il vento a stabilire la rotta del volo e il meteo gioca un ruolo importantissimo. Ogni mongolfiera è in contatto radio con una macchina che la segue e che raggiunge l’equipaggio sul luogo dell’atterraggio. Dopo l’atterraggio la mongolfiera viene sgonfiata e caricata sulla macchina. A tutti i passeggeri viene consegnato un “attestato di battesimo” della mongolfiera. 

Tra le procedure di preparazione, la fase di volo e quella di smontaggio della mongolfiera e rientro, va calcolata una durata complessiva di circa 5 ore.

Per tutte le informazioni vi invitiamo a visitare il sito del Dolomiti Balloon Festival.

Foto credits © BalloonFestival

Iscriviti alla newsletter per ricevere ogni mese consigli e novità dalle Dolomiti!