×

Lo Chalet Cima Uomo in Val di Fassa (più precisamente sul Passo San Pellegrino), in Trentino, è un piccolo mondo. Fondato alla fine degli anni ’50 è da sempre gestito dalla famiglia Vendruscolo.

Prima papà Alberto, poi il figlio Mauro con la moglie Brigitte, lo hanno trasformato con continui miglioramenti da semplice baita di montagna a moderno resort d’alta quota. Oggi dispone di 8 accoglienti camere e una valida cucina guidata dall’esperto chef Stefano Pezzini che sforna piatti gourmet serviti nelle due stube: la Albert tutta in legno e l’Anna, più moderna.

Chalet Cima Uomo - Interno
Chalet Cima Uomo – Gli splendidi interni rivestiti in legno

Fuori c’è la grande terrazza dove prendere il sole e gustare le proposte del Kioski (panini, hamburger e quant’altro) e del bar open air.

Da non perdere l’ampia selezione di grandi vini, birre artigianali e nobili distillati, selezionati dal bravo Giuseppe Ioppolo, barman professionista. In abbinamento ai calici snack sfiziosi, preparati con prodotti freschi.  

Il servizio è molto curato e ben organizzato anche per gestire i momenti di maggior afflusso.

Chalet Cima Uomo - Passo San Pellegrino
La terrazza del Chalet Cima Uomo – Passo San Pellegrino

Per i più piccoli c’è il Kid’s Paradise, attrezzato parco giochi sulla neve della ski area San Pellegrino che offre anche il servizio di baby sitting.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: