Una grande e nuovissima spa, stanze lussuose, una posizione felice baciata dal sole. L’Hotel Tratterhof, 4 stelle superior di Maranza – paesino della splendida Val Isarco, pochi chilometri sopra Bressanone – non a caso si colloca tra i migliori “sauna hotel” dell’Alto Adige.

Questo “Bergidyll” (idillio montano, come è definita la struttura) fa parte a pieno titolo del prestigioso gruppo dei Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol, e il seguitissimo sito tedesco di prenotazioni online HolidayCheck  l’ha premiato, nel 2016,  come miglior albergo nella categoria wellness.

Il segreto del Tratterhof? Una passione di famiglia

Ma prima di parlare di camere, piscine riscaldate, saune e vasche idromassaggio, vogliamo però svelarvi quello che riteniamo essere il vero “segreto” del Tratterhof: la passione che la famiglia Gruber-Hinteregger, proprietaria della struttura, mette nel proprio lavoro, mirato al benessere dell’ospite dall’arrivo alla partenza.

“La cosa più bella per noi è che il cliente stia davvero bene, si senta coccolato e respiri un’atmosfera familiare”, dice la signora Regina, al timone del Tratterhof insieme alla figlia Evelyn e al genero Andreas Hinteregger. Parole scontate di chi vuole promuovere il proprio albergo? Non in questo caso!

Foto di famiglia, Gruber-Hinteregger

Ci mette del suo anche l’altro figlio Stefan, direttore del consorzio impianti a fune Valle Isarco, presidente del consorzio turistico Gitschberg Jochtal ed esperto di marketing formatosi nella Hochschule di Lucerna e nelle università di Bologna e Verona.

Tutto qui al Tratterhof si svolge sotto lo sguardo attento degli instancabili proprietari, sempre presenti e pronti ad ascoltare gli ospiti. I sorrisi e le attenzioni sono spontanei e anche questo scalda il cuore,  insieme alla piacevolezza dell’ambiente e alle tante possibilità di svago e relax offerte dall’area wellness.

Da un piccolo maso del '600 a un hotel modernissimo, regno del benessere

Da dove nasce il nome dell’hotel Tratterhof? Semplice: “Tratter” significa piccolo prato. È il nome che da queste parti veniva dato al maso più piccolo del paese. E proprio dove sorgeva il piccolo maso della famiglia Gruber, con la casa del 1600 che faceva da dimora ai bisnonni contadini, oggi c’è il Tratterhof con le sue 64 stanze (tra cui lo chalet e le ampie suite), il grande centro benessere da 3500 metri quadrati, terminato nel 2017, la spa e il beauty center.

Le stanze: per l’alloggio si sono varie possibilità: le camere, le suite, gli appartamenti o lo chalet. Gli spazi sono sempre ampi (la camera più “piccola” è di 28 mq.), gli arredi molto curati e realizzati anche con il legno tagliato nel bosco di famiglia. Le stanze più grandi sono dotate anche di vasche idromassaggio, cabina infrarossi e sauna.

Il centro benessere: la spa “Monte Silva” è il fiore all’occhiello del Tratterhof. Si estende su ben 3500 metri quadrati che accolgono otto saune, due piscine riscaldate (una interna e una esterna), una grande vasca idromassaggio riscaldata esterna e un’altra con l’acqua più fresca,  varie stanze per il relax e un giardino panoramico. 

Tra le chicche del centro benessere spicca l’Outdoor-Event-Sauna. È una sauna finlandese con tanto di luci stroboscopiche, musica ed effetti fumo, la più grande dell’hotel.

I venerdì è anche “night sauna” con l’apertura dalle 18 alle 22.30. Qui si può provare l’esperienza divertente degli Aufguss (gettate di vapore), con un operatore che muovendo un asciugamano, quasi danzando, indirizza il vapore caldissimo verso chi siede nella sauna aumentando lo stimolo termico.

Per nuotate da ricordare c’è l’Infinity-Pool, una piscina panoramica lunga 12,5 realizzata nel giardino, con l’acqua che scorre sui bordi nascondendoli creando un effetto ottico molto piacevole: la vasca sembra proiettarsi verso l’orizzonte.

Si entra in acqua dall’interno per poi uscire nuotando: la vasca è riscaldata quindi è utilizzabile sia in estate sia in inverno. E per chi vuole farsi cullare dall’acqua calda e ammirare il panorama delle Dolomiti e della Val d’Isarco c’è il grande idromassaggio con i comodi lettini sommersi rivolti verso sud.

Da segnalare anche la possibilità di concedersi una coccola di benessere nell’area wellness, scegliendo tra il ricco programma di massaggi e trattamenti di bellezza.


Per informazioni sull’Hotel Tratterhof di Maranza, prezzi e offerte: www.tratterhof.com