festa di san martino a Belluno

Dopo due anni di assenza a causa della pandemia, a Belluno torna la Sagra dei Fisciot, tradizionale appuntamento che si svolge in occasione della festa dell’Addolorata. L’appuntamento è per domenica 3 aprile 2022. Ovvero, come di consuetudine, due domeniche prima di Pasqua. Non ci sarà invece la processione: il vescovo celebrerà la messa nella chiesa di Santo Stefano alle ore 10.00, dove sarà possibile venerare la Madonna dei Sette Dolori.

Sagra dei Fisciot 2022: programma

La “sagra dei fisciot” è una grande fiera che riempie di bancarelle e stand il centro storico di Belluno.

Fiera Mercato

Come nel periodo pre-pandemia, gli espositori saranno presenti in tutto il centro, da Via Loreto a Via Simon da Cusighe passando per Piazza dei Martiri, Piazza Castello, Piazza Duomo, Piazza delle Erbe e Piazza Santo Stefano.

A Porta Dante ci saranno alcuni banchi delle associazioni del territorio.

Alle 10.45, in piazza Duomo, si terrà il concerto della Filarmonica di Belluno 1867.

Street Food Village

Inoltre, nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 aprile 2022, Piazza Piloni ospiterà anche le bancarelle di Street Food, con i piatti tipici “da strada” in arrivo da tutta Italia.

Processione

Non si terrà nemmeno quest’anno la processione con la Madonna dei 7 Dolori: una tradizione antica, che si ripeteva dal 1716. La statua resterà nella chiesa di Santo Stefano, dove il vescovo celebrerà la santa messa domenica mattina alle ore 10.

Le regole per accedere alla sagra

Viste le ultime indicazioni nazionali per il contenimento dei contagi, per l’accesso alla sagra sarà necessario essere in possesso del Green Pass base in corso di validità e indossare la mascherina, almeno di tipo chirurgico. Potranno essere effettuati anche dei controlli a campione da parte delle forze dell’ordine.

«Ci rende veramente felici poter tornare ad ospitare una manifestazione che significa tantissimo per la nostra città. – commenta l’assessora agli eventi Yuki d’Emilia – Certo, sarà una fiera che risentirà ancora delle limitazioni Covid, sono arrivati pochi giorni fa gli ultimi aggiornamenti alle norme anti-contagio e con gli uffici abbiamo definito gli ultimi dettagli del piano di sicurezza, ma sicuramente sarà una grande occasione di festa che riunirà la comunità bellunese».

Il meteo di domenica 3 aprile 2022 a Belluno

Secondo le previsioni, domenica 3 aprile il tempo a Belluno dovrebbe migliorare.

Arpav: Il cielo rimane irregolarmente nuvoloso, a tratti molto nuvoloso, specie nel pomeriggio su Prealpi per qualche annuvolamento più consistente. In serata possibile ulteriore generale aumento della nuvolosità. Contesto termico freddo a tutte le quote. Precipitazioni. Assenti al mattino, nel pomeriggio/sera probabilità di precipitazioni generalmente medio-bassa (30-50 %) per qualche eventuale breve rovescio nevoso oltre i 700/900 m.

Domenica ecologica

Domenica 3 aprile è anche l’ultima domenica ecologica della primavera 2022: «L’ordinanza antismog e l’Accordo del Bacino Padano prevedevano una giornata ecologica al mese per tutta la durata del provvedimento, nato ad ottobre e che andrà in scadenza al 30 aprile. – commenta l’assessore all’ambiente Alberto Simiele – Abbiamo così rispettato quanto previsto dalle normative e vedremo se e come l’ordinanza 2022-2023 potrà cambiare».

Anche in questa occasione, non ci sono modifiche alle aree interessate da divieti e alle deroghe.