fbpx

A Longarone Fiere è tutto pronto per la nuova edizione di Arredamont.

La storica esposizione dedicata all’arredare in montagna (giunta alla 42° edizione) è infatti in programma dal 26 ottobre al 3 novembre 2019.

Nell’intero arco alpino, Arredamont è un appuntamento unico nel suo genere, che richiama a Longarone, nel polo fieristico delle Dolomiti, ben 30.000 visitatori.

Arredamont 2019: gli espositori

Sono quasi 200 gli espositori presenti alla fiera Arredamont 2019: si tratta di altrettante aziende del settore provenienti da 11 regioni italiane e anche dall’estero (in rappresentanza di 4 paesi stranieri diversi).

Gli espositori proporranno in mostra a Longarone prodotti di svariate categorie merceologiche legate al tema dell’arredamento di montagna: dai mobili ai complementi di arredo, dalle stufe ai caminetti ai sistemi di riscaldamento, dai tessuti all’oggettistica, dai materiali per l’edilizia e il restauro agli arredi per ogni ambiente della casa o di una struttura ricettiva.

L’elenco completo degli espositori presenti ad Arredamont è disponibile sul sito ufficiale, dov’è pubblicato il catalogo delle aziende in ordine alfabetico.

Particolare risalto è dato alle falegnamerie artigianali: il legno, del resto, è il materiale principe dell’arredamento di montagna.

Ma ad Arredamont gli espositori spaziano tra gli stili più diversi: dallo stile tradizionale al design contemporaneo, dai mobili rustici in perfetto stile tirolese alle linee più minimal e moderne. Ce n’è davvero per tutti i gusti, ed è un piacere curiosare tra gli stand per scoprire le nuove tendenze e ricercare gli elementi che non passano mai di moda.

Tra gli stand espositivi, accanto ai tradizionali mobili e complementi, si potranno trovare anche oggetti particolari e idee per le situazioni d’arredo più diverse.

Arredamont 2019: prezzo ingresso e orari di apertura

Alcune informazioni utili per i visitatori che intendono partecipare ad Arredamont 2019.

ORARI DI APERTURA

La fiera Arredamont 2019 sarà aperta da sabato 26 ottobre 2019 a domenica 3 novembre 2019. L’orario di apertura è continuato, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, ma dal 28 ottobre al 31 ottobre sarà aperta solo al pomeriggio, dalle 14.00 alle 19.00.

PREZZO INGRESSO

Per visitare Arredamont, il prezzo del biglietto di ingresso è 10 euro.

L’ingresso è gratuito per i bambini sotto ai 12 anni, accompagnati dai genitori.

L’ingresso ai cani è consentito solo se sono animali di piccola taglia e se tenuti al guinzaglio.

Dove acquistare i biglietti per Arredamont? Direttamente a Longarone Fiere presso le casse, durante i giorni di apertura della fiera.

COME ARRIVARE

Come arrivare all’Arredamont? Molto semplice: Longarone Fiere si trova vicino all’ultima uscita dell’autostrada A27 Venezia – Belluno.

I numeri di Arredamont 2019

Nel 2019 Arredamont è giunta alla sua 42° edizione. La fiera sarà aperta al pubblico per 9 giornate: dal 26 ottobre al 3 novembre 2019.

Gli stand dei 200 espositori saranno allestiti su una superficie espositiva di 17mila metri quadrati. Quest’anno, ad Arredamont, sono attesi 30 mila visitatori.

Così il presidente di Longarone Fiere Gian Angelo Bellati presenta questa edizione di Arredamont: “Come un cantiere in continua evoluzione, accoglie proposte che non provengono solo dalle Dolomiti e dalla montagna veneta. Le esperienze, le tradizioni, i materiali di tutte le regioni dell’arco alpino, dal Friuli Venezia Giulia alla Valle d’Aosta, sono gli elementi sui quali si focalizza l’interesse di un pubblico che guarda con attenzione all’arredamento e agli aspetti costruttivi oltre che agli spazi esterni della casa”.

Gli eventi collaterali di Arredamont

Oltre alla possibilità di visitare gli stand degli espositori, il programma degli eventi collaterali che accompagna il periodo di apertura della fiera è molto ricco.

Per esempio, ritorna anche quest’anno il tradizionale laboratorio Dolomiti Handmade. Inoltre, sono confermate le collaborazioni con l’Istituto d’istruzione superiore Fermi, l’Ipsia di Santo Stefano di Cadore e il Consorzio Mascherai Alpini.

Ci sarà poi la consueta partecipazione di Arte in Fiera Dolomiti con i suoi artisti, le loro opere paesaggistiche, le sculture e la sapiente orchestra del direttore artistico Franco Fonzo.

Arredamont 2019: il programma completo

Sabato 26 ottobre 2019 – ore 11.00 – c/o Arredamont Arena – Pad. C

Cerimonia di inaugurazione della 42a edizione di Arredamont – Mostra dell’arredare in montagna.

Lunedì 28 ottobre 2019 – ore 21.15 AntennaTre

Diretta sul programma televisivo Ring di AntennaTre da Arredamont

Mercoledì 30 ottobre 2019 – ore 17.30c/o Arredamont Arena – Pad. C

Presentazione – pubblicazione “Vajont – Una storia da raccontare” a cura della Fondazione Vajont Ottobre 1963 Onlus

Giovedì 31 ottobre 2019 – ore 14.15 c/o Arredamont Arena – Pad. C

Convegno “Lavorare in Sicurezza In Falegnameria” – a cura dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Enrico Fermi”, IPSIA Mobile e Arredamento – Santo Stefano di Cadore. Attività di formazione e promozione ex art. 8/1 L.R. 23/2007 L.R. 43/2012 approvata dall’OPC di Belluno coordinato da SPISAL ULSS1 Dolomiti.

Giovedì 31 ottobre 2019Ore 16.00 c/o Arredamont Arena – Pad. C

Come creare una struttura ricettiva complementare: analisi tecnico normativa per l’avvio di una struttura ricettiva e per l’accesso ai fondi di finanziamento pubblico. Organizzato da Ordine Periti Industriali e Periti Industriali Laureati di Belluno e Belluno Tecnologia.

Sabato 2 novembre 2019 ore 10.30 c/o Centro Congressi 

Seminario a cura di Centro Consorzi “Legno, natura, sensi, relax, benessere, noi: c’è un lungo filo, talvolta invisibile, che ci collega”. Relatore: Arch. Isabella Stragà.

Al termine del seminario, consegna degli attestati di qualifica e diploma professionale dell’a.s. 2018/19 della Scuola del Legno, Scuola di Estetica e Operatore Elettrico del Centro Consorzi.

Domenica 3 novembre 2019 – ore 16.00 c/o Arredamont Arena – Pad. C

Da Vinci’s Shooting – Fascino e acconciatura in uno scatto fotografico a cura dell’Istituto Leonardo Da Vinci.

Tutti i giornidurante l’orario di apertura della fiera

Il Consorzio Mascherai Alpini realizzerà due panche rustiche, utilizzando come materiale il legno “schiantato” dalla Tempesta Vaia del 2018. Lo schienale verrà intagliato in bassorilievo con scene carnevalesche alpine.

Regole e buone pratiche in falegnameria: esposizione a carattere informativo, a cura dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Enrico Fermi” e IPSIA Mobile e Arredamento – Santo Stefano di Cadore.


Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Arredamont.

Foto © Arredamont